Serena e Cinzia T.H.Torrini

type your text for second image here

Serena e Maurizio Battista

type your text for third image here

Serena e Licia Colò

type your text for 4th image here

Serena e Roberto Giacobbo

type your text for 5th image here

Image 6 title

type your text for 6th image here

Image 7 title

type your text for 7th image here

Image 8 title

type your text for 8th image here

Image 9 title

type your text for 9th image here

Image 10 title

type your text for 10th image here

Seguimi su Fb

Venice Espresso

Tutto per il caffè espresso...a casa come al barCapsule compatibili per macchine espresso:

Sistema Nespresso

Sistema Lavazza a Modo Mio

Sistema Dolce Gusto

Sistema proprietario S

Caffè, the, tisane ed infusi

 

 

Bed and Breakfast "Le 5 Vie" di Nardi Dolores

 

Le 5 Vie - Via Fossa, 20 48125 Mensa Matellica (Ra)

Tel. 0544-554845 - Mob.le +39 339 5983827

email: lecinquevie@gmail.com

website: lecinquevie.altervista.org

Immerso nelle campagne romagnole, a 10 minuti da Ravenna, a 5' da Mirabilandia, il B&B "le 5 Vie" ti aspetta, per farti trascorrere la tua vacanza in totale relax, accolto dalla Sig.ra Dolores con la sapiente gentilezza romagnola.

Miss e Mister Moda Sposi Stampa E-mail

GIOVANI DI ANZIO E NETTUNO IN EVIDENZA A “MISS E MISTER MODA SPOSI”

Grande successo di pubblico per l’evento organizzato da Stefano Raucci e Serena Gray

Nello splendido scenario di Villa Manetti a Palombara Sabina, sabato 18 Dicembre, si è svolta la serata di gala dedicata agli sposi, un vero e proprio concorso di bellezza, dedicato a ragazze e ragazzi, che sognano di sfondare nel mondo dello spettacolo e della moda. La location è stata la cornice ideale ad una serata così ben riuscita: riportata al suo splendore dall’imprenditore Giorgio Manetti, la villa ha accolto moltissime persone che hanno assistito allo show. L’evento intitolato “Miss e Mister Moda Sposi”, è stato ideato ed organizzato da Stefano Raucci e Serena Gray, ed è stato inserito nel programma del “Magico Natale”, manifestazione presieduta dal Comune di Palombara Sabina e dal Comitato dei Festeggiamenti. Parte del ricavato di questa iniziativa, andrà devoluta all’associazione “Viva la Vita”, il cui presidente è Pietro Scipioni, e che come ogni anno, da quasi vent’anni a questa parte, si pone l’obiettivo di vendere pacchi dono, contenenti tanti regali, da consegnare ai bimbi ospiti negli orfanotrofi  e ospedali del Lazio, il tutto in diretta radiofonica su Radio Radio nel giorno dell’epifania. L’evento, presentato magistralmente da Stefano Raucci, è stato un vero successo, nulla era lasciato al caso, e ben curato nei minimi particolari, grazie anche alla esperienza della direttrice di Villa Manetti, Annalina Di Gioia, che si è impegnata ad accogliere al meglio gli ospiti, organizzando un ricco buffet, accompagnato da un trio musicale. Anche la scelta degli abiti per la sfilata, non è stata casuale. Ci si è affidati infatti, alle sapienti mani di una giovane e talentuosa stilista di Guidonia, Daniela Carpentini dell’Atelier “Daniela Style” che ha saputo adattare all’istante le sue meravigliose creazioni alla corporatura dei concorrenti. I ragazzi provenienti un po’ da tutta Italia, Campania, Emilia-Romagna, ma soprattutto da Anzio e Nettuno, sono stati tutti molto bravi, anche se per alcuni, si trattava della prima volta. Il look dei concorrenti è stato curato per il parrucco da “Un Diavolo Per Capello” di Alessia Minichetti e Valentina Capogrosso, con sede a Palombara Sabina, mentre, il trucco è stato curato dal famoso Art-Maker, Giuseppe Simiele, della nota azienda di prodotti naturali per l’estetica  World Of Beauty. Quest’ultimo ha fatto poi parte della giuria affiancato da una madrina d’eccezione, l’attrice Adriana Russo, che con la coreografa Elisabetta Melchiorri, il regista e attore Marco Prosperini, il fotografo Alessio De Marco, e la speaker di Radio Vaticana, Chiara Spoletini, hanno espresso i loro voti, decidendo a chi attribuire le fasce per i titoli di Miss e Mister Moda Sposi. Ad aprire la sfilata, sono state le ragazze, in questo ordine: Sabrina Cavallo, Alessandra Pezzullo, Marta Rè, Tamara Sciamanna, Michelina De Maio, Priscilla Naudin, Federica Bastoni, Nina Donos, Eleonora Cassoni, e Arianna Marro, presentando gli abiti eleganti, poi è stata la volta dei ragazzi, con l’uscita casual, e hanno sfilato in ordine:Claudio Mercorio, Andrea Incoronato, Valerio Benedetti, Umberto Di Santo, Simone Mazzi, Andrea Iadecola, in questo caso la giuria ha espresso la votazione palese a vista, mentre è stato segreto il voto per l’uscita in costume e per l’ultima uscita con gli abiti da cerimonia. Durante la serata c’è stata l’estrazione di alcuni premi per il pubblico presente: tra i tanti, anche un weekend per due persone, offerto da U&A Travel, agenzia viaggi di Roma, Alla fine della sfilata si è arrivati a decretare i sei vincitori, 3 ragazze e 3 ragazzi. I terzi qualificati si sono aggiudicati una fornitura di prodotti per il viso e per il corpo offerto dalla World of Beauty, ed una fascia simpatia di “Buon Natale” in occasione delle imminenti festività, e sono stati Marta Rè e Valerio Benedetti provenienti da Anzio e Nettuno; ai secondi classificati, Eleonora Cassoni e Andrea Iadecola, sempre di Anzio e Nettuno, sono andati rispettivamente, un gioiello offerto dalla gioielleria “Oro Zecchino” di Palombara Sabina, e le fasce di Miss Sposa Eleganza, e Mister sposo Sprint, mentre i primi classificati, Sabrina Cavallo, di Cesena (F.C.) e Claudio Mercorio, Di formia, (LT), si sono aggiudicati la fascia di Miss Moda Sposa e Mister Moda Sposo, per loro in premio, un servizio fotografico su una nota rivista di sport e spettacolo, “Sport Paper”, degli editori Mario e Daniele Amore di Aprilia. Va ricordato che la serata è stata ripresa dalle telecamere di Tele Roma 56, ed il servizio fotografico è stato curato da “Immagini” studio fotografico, di Castel Madama. E’ stato un vero successo, da ripetere sicuramente negli anni a venire. Nella foto di gruppo gli organizzatori Stefano Raucci e Serena Gray,con a fianco i vincitori del concorso Sabrina Cavallo e Claudio Mercorio.

 

                                                                                               EDY