Serena e Cinzia T.H.Torrini

type your text for second image here

Serena e Maurizio Battista

type your text for third image here

Serena e Licia Colò

type your text for 4th image here

Serena e Roberto Giacobbo

type your text for 5th image here

Image 6 title

type your text for 6th image here

Image 7 title

type your text for 7th image here

Image 8 title

type your text for 8th image here

Image 9 title

type your text for 9th image here

Image 10 title

type your text for 10th image here

Seguimi su Fb

Venice Espresso

Tutto per il caffè espresso...a casa come al barCapsule compatibili per macchine espresso:

Sistema Nespresso

Sistema Lavazza a Modo Mio

Sistema Dolce Gusto

Sistema proprietario S

Caffè, the, tisane ed infusi

 

 

Bed and Breakfast "Le 5 Vie" di Nardi Dolores

 

Le 5 Vie - Via Fossa, 20 48125 Mensa Matellica (Ra)

Tel. 0544-554845 - Mob.le +39 339 5983827

email: lecinquevie@gmail.com

website: lecinquevie.altervista.org

Immerso nelle campagne romagnole, a 10 minuti da Ravenna, a 5' da Mirabilandia, il B&B "le 5 Vie" ti aspetta, per farti trascorrere la tua vacanza in totale relax, accolto dalla Sig.ra Dolores con la sapiente gentilezza romagnola.

Intermeeting Moda Stampa E-mail

SE PUOI SOGNARLO PUOI FARLO

UNA SERATA DI MODA

BENEFICA PER IL SERVICE BIENNALE NAZIONALE “Programma Alimentare”

Come altre iniziative benefiche, nasce questa serata, ambiziosa ma non irraggiungibile,  di gioia e di serenità: raccogliamo fondi perché di fondi ha bisogno la solidarietà.

E’ stato un vero e proprio evento memorabile, quello organizzato sabato 17 aprile scorso dai Club Roma Mare, presidente Alberto Vinci, Roma Nomentanum, presidente Mauro Medda, Roma Urbe, presidente Arnaldo Sardoni,  e Roma Amicizia, presidente Rosario D’Alessandro, presso l’accogliente e sempre gradevole  location della “Casa dell’Aviatore” nella  nostra splendida città, una cena a scopo benefico impreziosita da un “defilè”, e da una piacevole musica, in un affollato intermeeting.

L’originale serata, della quale è bene ricordare la brava organizzatrice, Paola Leoni, aveva in effetti, come momento centrale  una sfilata di moda e uno scopo benefico per un fondamentale service del nostro  Multidistretto, poichè il ricavato è stato  devoluto al ServiceNazionale Biennale 2008/2010 “I Lions contro la fame nel mondo”– Programma alimentare per mamme e figli: un futuro per chi non ce l’ha.

D´ogni abito è stata fatta, dalla presentatrice Serena Gray, una ricca descrizione che ha sollecitato lunghi e continuati applausi da parte del pubblico presente.

Presenti, il PDG Franco Emilio Pirone, responsabile nazionale del Comitato, Luciano Di Nucci, coordinatore distrettuale del Service, oltre a numerosi Officers Distrettuali, soci Lions provenienti da altri Club di Roma e tanti amici.

Il PDG Franco Emilio Pironeha ricordato gli ambiziosi obiettivi del Service teso al potenziamento di una fabbrica per la produzione di triposha (indispensabile alimento per il sostentamento alimentare di mamme e figli dello Sri Lanka) quindi, riferendo sullo stato dell’arte, ha confermato le innumerevoli iniziative promosse dai Clubs del Multidistretto, la manifestata disponibilità e l’impegno delle Autorità Governative srilankesi e dei Lions locali, del Governo Austriaco nonché della Fabbrica produttrice di triposha per il raggiungimento degli obiettivi. Ha sottolineato la valenza delle sinergie strategiche avviate con i Lions e si è soffermato sull’attività del PAM, prima agenzia umanitaria nel mondo per gli aiuti alimentari che, affiancando Unicef e altre organizzazioni che operano su vari fronti, è il braccio operativo per gli aiuti alimentari nel sistema Nazioni Unite. Il Coordinatore Distrettuale, Luciano Di Nucciha ringraziato quanti si sono adoperati per la riuscita della manifestazione e ricordato il notevole contributo di tutti i Clubs del Distretto 108L che, con l’entusiasmo e l’abnegazione che li ha sempre contraddistinti, hanno dato prova della comune sensibilità verso problemi di drammatica dimensione quale è quello della fame nel mondo.Si è detto quindi certo di altrettanto e maggiore impegno nel prossimo futuro dei Clubs. Solo così si otterrà un netto miglioramento delle prospettive future di queste popolazioni, attuabile attraverso la liberazione dalla fame e dalle malattie ed il raggiungimento di una minima, ma necessaria e fondamentale alfabetizzazione

Al termine dell’incontro sono state consegnate due targhe di riconoscimento,  da parte dei Presidenti alla cara amica Paola Leoni, e successivamente dal PDG Franco Emilio Pironee dal DO Luciano Di Nucci,  alla presentatrice della serata,  Serena Gray. La serata è stata allietata da interventi musicali dal vivo di Stefano Raucci.